Le tradizioni

La nostra comunità oltre ad adeguarsi a molti degli eventi creati nell'epoca moderna e così in qualche maniera, venirne  attratta, conserva moltissime tradizioni, molte  traggono spunto dalla religiosità popolare e vengono perpetuate da secoli.
La principale, anche se non rappresenta la più importante del passato è S.Antonio di Padova 13 Giugno.
    In occasione della Festa del Santo è tradizione portare doni in natura come olio di oliva, vino, animali da cortile come polli, galline, conigli, colombi ed anche agnelli.
Tali doni ,nel pomeriggio del giorno 13 Giugno, in una pubblica "riffa" vengono venduti all'asta al folto pubblico dei fedeli, che in una simpatica gara, acquistano ad un prezzo, per così dire "esagerato", i doni offerti dal "banditore".
      E' evidente che l'acquisto ha un aspetto solo devozionale, infatti il ricavato va a  sostenere i costi della festa.
Altra festività è S.Antonino e S.Emidio, 2 Settembre.
    Festa prettamente religiosa, con luminarie, fuochi pirotecnici, processione dei Santi per tutto il paese, con la banda musicale del paese e spettacoli di intrattenimento serale.
    Questa festa ancora attira pubblico perché è l'ultima festa "estiva" che si svolge nella valle del Volturno.
Importante è anche la festa di San Leonardo, patrono del paese, che ancora coinvolge la popolazione  e che si festeggia il 6 Novembre.
      Fino agli anni 70, in tale circostanza si svolgeva una grandiosa "fiera" sia di animali che di merci della durata di tre giorni.
      Tale manifestazione era di attrazione per tutti i Comuni limitrofi e per i commercianti di bestiame di altre regioni.
      Purtroppo, a causa del declino dell'attività agricola, questa tradizione è ormai cessata.
Alcune sono puramente folcloristiche come il "Carnevale" e "La Tuzza" nel periodo Pasquale.
Più radicate nella gente le tradizioni della religiosità popolare, che sono state conservate integre nei secoli.
  Tra queste si possono annoverare "San Silvestro Papa" 31 Dicembre e "Sant'Antonio Abate" 16 Gennaio.
Per questi argomenti abbiamo due pagine da visitare, vai sui "link".
Sono ormai già 4 le manifestazioni organizzate, l'iniziativa è stata ideata dalla Pro Loco, che con questa manifestazione, intende promuovere sia la tradizione presepiale, che la valorizzazione dei vari angoli del paese, che, per l'occasione, diventano luogo di visita da parte dei turisti.

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy